Collection directed by Rosa Tamborrino

Scientific Committee
Donatella Calabi
Paola Lanaro
Fabio Mangone
Luca Mocarelli
Peter Stabel
Donatella Strangio
Guido Zucconi

The Collection Storia Urbana/Urban History aims to be a voice for new reflections and investigations that cut across those disciplines historically focused on urban settlements. It seeks to present significant findings from research into the 'history of the city', case studies related to problems concerning individual or collective memory, investigations developing proactive approaches regarding the tools, sources, methods used and the theories that inspired them.
È stata pensata per ospitare contributi di approfondimento – preferibilmente monografici o anche collettanei ma raccolti intorno a un preciso progetto di insieme, dunque frutto di ricerche innovative e focalizzate su aspetti o questioni originali. Si rivolge a un pubblico internazionale con l’intento di una disseminazione che possa poco a poco divenire un punto di riferimento metodologico e scientifico per gli studiosi, con una visione culturale di ampio respiro.
All papers to be published will undergo Double Peer Review.

La questione della multietnicità del mondo mediterraneo è affrontata in questo volume come una categoria interpretativa che attraversa tempi e spazi, circoscrivendo contemporaneamente un aspetto che diventa dominante. L’approccio proposto è inteso a esplorare la dimensione storica e culturale, fino a verificarne la consapevolezza di un’eredità da condividere. Nel delineare tale campo di lavoro, si giova dell’apporto ampio e articolato di un’opera collettiva, con interventi che guardano, in particolare, alle culture e agli spazi che nelle città hanno avuto un fulcro fondamentale. Ne risultano sottolineate pluralità e relazioni che offrono la possibilità di riflettere su elementi di confronto, di cogliere nessi. Ricerche mature e specifiche affiancano carotaggi e spunti; nel loro insieme, i saggi raccolti contribuiscono a tracciare itinerari di lettura lungo il percorso di una ricerca che resta aperta.
“Multiethnic Cities In The Mediterranean World. History, Culture, Heritage”